Pasta al Pomodoro Giallo e Vongole – Consolarsi in quel periodo dell’anno

Pasta al pomodoro giallo e vongole

Voglia di…

Ok è arrivato, tutte le volte la stessa storia. Quest’anno poi nemmeno un week-end di vacanza invernale…niente!!! Insomma, arrivato Marzo, il mio bisogno di scappare diventa impellente. Ho bisogno di cambiare aria e si, sono stanca di questo grigiore e questa pioggia che sarà pur bello quando decido di godermi il calore del camino ma ha anche un pò rotto le scatole, diciamocelo!

Così se la mia voglia di sole scalpita devo pur placarla in qualche modo, e allora…sogno! Sogno il profumo del mare, sogno di stendermi sulla sabbia calda e magari di arricciare la fronte che non riesco ad aprire gli occhi per la troppa luce.

E’ pur vero che, in questo periodo, tante cose stanno andando al loro posto e allora forse non posso nemmeno lamentarmi troppo, perciò faccio la brava e la finisco qui. Piuttosto mi sono accorta che ho tanta roba da raccontare, dovrei solo trovare il tempo di farlo… ma farò anche quello!!!

La Ricetta

Pasta al Pomodoro Giallo, Vongole e Limone

Ed eccola qua, la mia ricetta salva umore, se fuori è grigio nel piatto ho il sole!!!

Mettiamo insieme due degli ingredienti che mi piaccioni di più, il profumo del limone, una spadellata ed è subito LAGGGIOIA (si legge proprio con 3 G)!!!

Sfido chiunque a preparare questa pasta al pomodoro giallo e vongole senza innamorarsene. Come tutte le mie ricette è facile facile, quindi fate bene la spesa e cuciniamo!

 

Ingredienti per 4 persone

  • 400g di pasta a vostra scelta (perfetto anche lo spaghetto)
  • 500g di Vongole e Lupini
  • Pomodori gialli freschi o in conserva
  • 1 limone bio (per me dall’albero di nonna)
  • Olio
  • Aglio
  • Peperoncino
  • Sale

Procedimento

  1. Dopo aver tenuto le vongole un paio d’ore in acqua, sciacquandole di tanto in tanto, le apriamo a fuoco vivo in una pentola alta con il coperchio. Recuperiamo l’acqua che rilasciano, filtriamola e teniamola da parte. Teniamo sempre le vongole coperte
  2. Mentre l’acqua (salata) per la pasta bolle, in una padella dai bordi alti mettiamo aglio, olio, peperoncino e scaldiamo senza far soffriggere troppo
  3. Aggiungiamo i pomodori e cuociamoli per 10 min circa aggiungendo un pò dell’acqua delle vongole. Uniamo i frutti di mare sgusciati lasciandone qualcuno con il guscio
  4. Cuociamo la pasta. Quando è ancora molto al dente passiamola nella padella con il sugo e portiamo a cottura aggiungendo l’acqua delle vongole un pò per volta e girando spesso
  5. A fuoco spento grattugiamo la buccia del limone, mescoliamo bene ed impiattiamo

 

Pasta al pomodoro giallo e vongoleTi piacciono i pomodori gialli????

Ecco qui la ricetta per spaghetti buonissimi!

Spaghetti al Pomodoro Giallo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *