Zuppa di Fagioli e Vongole – Riscaldarsi pensando all’estate!

E il sole?

Se dicessi che sono felice dell’arrivo dell’autunno sarei davvero poco credibile, sono una freddolosa cronica, ho sempre il bisogno di sentire il sole caldo sulla pelle, di vedere il cielo azzurro… sono una che ha bisogno dell’ estate addosso !!!

Però devo essere sincera, mi piace tantissimo stare ai fornelli a preparare zuppe di ogni tipo, sono le mie alleate perfette per affrontare il freddo.

La ricetta che vi propongo oggi conserva ancora qualche carattere d’estate. Il profumo del timo limonato con le vongole mi fanno sentire un pochino l’odore del mare. In più, nonostante sia una zuppa, è facile e veloce da preparare e io ammetto di averla preparata anche ad agosto…si!!!

Potete anche cuocere il vostro formato di pasta preferito e farne finire la cottura in zuppa… il risultato sarà FANTASTICO!!!

 

Ingredienti per 2 persone

 

  • 360g Fagioli cannellini (per questa ricetta ho utilizzato quelli in barattolo)
  • 200g di vongole
  • olio
  • sale
  • peperoncino
  • timo limonato o zeste di limone

Procedimento

  1. Laviamo i fagioli dalla loro acqua di conservazione
  2. Prepariamo in una pentola un fondo di olio, aglio e peperoncino
  3. Aggiungiamo i fagioli e lasciamoli insaporire un paio di minuti poi ricopriamoli d’acqua e cuociamo 10 min circa, evitando di farli sfaldare. Saliamo e aggiungiamo, in cottura, un rametto di timo limonato
  4. Facciamo aprire le vongole in una pentola con coperchio, a fuoco vivo, aggiungendo pochissima acqua. Recuperiamo e filtriamo l’acqua, mettiamo da parte le vongole lasciandole coperte
  5. Quando i fagioli sono quasi pronti aggiungiamo anche l’acqua delle vongole, spegniamo il fuoco, aggiungiamo le vongole, sgusciandone qualcuna
  6. Serviamo con un filo d’olio fresco e timo limonato

 

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *