Cremoso di Zucchine e filetto di Pesce Persico

Cremoso di zucchine e filetto di pesce persico

Incostanza

Si, lo so, prima vi tento con frittata di patate e peperoni in un tripudio di goduria e calorie e ora vi piazzo qui la vellutata di zucchine. Ho le mie buone ragioni.

Io funziono più o meno così: mangio di tutto e di più, attraverso periodi in cui ho le voglie più disparate che nemmeno una donna incinta. Poi quella vocina, generalmente taciturna, mi ricorda che non ho più 20 anni e che, prima o poi, il mio corpo smetterà di subire. In genere sono quelli i momenti in cui decido di mettermi a dieta. Il punto è, non so se vi capita, che appena prendo questa difficile decisione inizio ad avere fame. In pratica, sono un disastro. Va sempre a finire che passo qualche giorno facendo (palesemente) finta di stare a dieta, mi depuro un po’ e poi ricomincio.

Il messaggio di tutto ciò è: NON FATE COME ME se ci riuscite!

Però devo ammettere che durante i miei periodi detox me le invento tutte pur di mangiare con gusto e alla fine resto sempre soddisfatta del risultato. Stavolta ancora di più, questa ricetta facilissima si è rivelata di una bontà assoluta e mi ha conquistata. Così ho deciso di condividerla con voi.

  

La Ricetta

Cremoso di Zucchine e filetto di Pesce Persico

Una ricetta veloce e sorprendentemente light, non tanto per gli ingredienti quanto per il gusto inaspettato. La delicatezza delle zucchine è perfetta per accompagnare il pesce e la menta rende il piatto fresco e appetitoso.

Il pesce persico è un pesce d’acqua dolce, leggero e carnoso. Ideale per queste preparazioni perché ha pochissime spine (in realtà in questo non ne ho trovate per niente). Se anche voi non siete proprio bravissimi a sfilettare il pesce, chiedete al vostro pescivendolo di farlo per voi, vi semplificherete la vita!

Ingredienti per 4 persone

  • 700g di zucchine
  • 1 patata piccola
  • 1 scalogno
  • basilico
  • menta
  • sale
  • olio EVO
  • pepe

Procedimento

  1. Affettiamo finemente le zucchine e la patata
  2. In una padella dai bordi alti (il wok è perfetto) mettiamo un filo d’olio e lo scalogno tagliato sottile, lasciamo appassire a fuoco bassissimo
  3. Aggiungiamo zucchine e patate e lasciamo insaporire per 5 min
  4. Ricopriamo con acqua, uniamo qualche foglia di basilico e di menta, aggiustiamo di sale e pepe e lasciamo cuocere circa 10 min
  5. Togliamo l’acqua in eccesso e frulliamo tutto
  6. In una padella ben calda scottiamo appena il filetto, un minuto per lato
  7. Componiamo il piatto e finiamo con un filo d’olio a crudo

Consiglio: Per guarnire ho utilizzato fiocchi d’avena che potete sostituire anche con mandorle o pinoli tostati

Buon appetito

    Ciotola Easylife Italy

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *