Brioche salata con mortadella, cicoria e ricotta

Che vi devo dire, la colpa – o il merito – credo sia di tutto questo tempo a casa ma mi sto finalmente dedicando ai lievitati. Qualcuno me l’aveva chiesto, mi aveva messo una pulce nell’orecchio e allora son tornata con la brioche, ma stavolta, in versione salata!

A differenza della ricetta dolce, che ho seguito senza cambiare una virgola, qui sono andata a sentimento… ho tolto zucchero, aggiunto sale, tolto il latte e messo l’acqua. Un mio piccolo, e personalissimo, esperimento di cui vado proprio super orgogliosa!!!!

La Ricetta

Brioche salata con mortadella, cicoria e ricotta

Una volta realizzato l’impasto della brioche salata potete scatenarvi e metterci dentro quello che più vi piace. Io ho utilizzato mortadella, ricotta e cicoria poichè le avevo avanzate ma il risultato è stato a dir poco strepitoso… ma dovrò provare anche con salsiccia e friarielli!!!

Ora dedichiamoci alla preparazione dell’impasto che è la parte che richiederà più tempo e dedizione.

Ingredienti

  • 300g manitoba
  • 10g lievito di birra fresco
  • 125g di acqua
  • 1 uovo
  • 60 burro
  • 9 g sale

Procedimento

  1. Sciogliamo il lievito nell’acqua TIEPIDA (non calda, il lievito muore!)
  2. Nel boccale della planetaria mettiamo la farina, l’acqua con il lievito. Azioniamo l’impastatrice
  3. Aggiungiamo l’uovo battuto
  4. Facciamo lavorare la planetaria e uniamo il burro un pezzettino per volta. Senza fretta, lo facciamo incorporare bene prima di procedere.
  5. Aggiungiamo il sale e facciamo lavorare ancora un pò. Quando l’impasto sarà liscio copriamolo con una pellicola e facciamo lievitare 1 ora
  6. Facciamo 3 giri di pieghe in ciotola, una ogni 20 minuti (guarda questo video). Ricopriamo e facciamo lievitare ancora 1 ora.
  7. Mettiamo l’impasto su un piano di lavoro stendiamolo, con l’aiuto di un mattarello, formando un rettangolo.
  8. E’ il momento di farcirlo (lasciando liberi due centimetri ad una estremità): spalmiamo la ricotta, mettiamo le fette di mortadella ed infine la cicoria
  9. Richiudiamo arroltolando partendo dal lato completamente farcito. Chiudiamo bene il rotolo alle estremità e trasferiamolo in una teglia oleata da plum cake.
  10. Copriamo e lasciamo lievitare ancora 1 ora
  11. Inforniamo per 25/30 min a 180 gradi

Buon Appetito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *