Castagnole di Carnevale – La Ricetta Classica

Il Carnevale per me

Non sono una fan sfegatata del carnevale, per me è un giorno come un altro. Nonostante questo, il cambio del menù domenicale a casa mia sembra essere d’obbligo all’avvicinarsi del periodo carnevalesco. La nonna passa dal ragù alla lasagna e non passa domenica senza che il pranzo si concluda con il migliaccio (a proposito la ricetta la trovate CLICCANDO QUI) che resta comunque uno dei miei dolci preferiti.

Forse sono rimasta traumatizzata da quando mia mamma, in completa autonomia, decise di travestirmi da CARTA DA GIOCO… io volevo solo essere una principessa!!! – AHHHAAHHAH mi odierà per averlo scritto – ma è risaputo che quel vestito l’ho odiato. Si probabilmente odio il carnevale da quel giorno!!!

   

La Ricetta

Castagnole di Carnevale

Devo dire che questo dolce tipico non è usanza della mia famiglia ma mi incuriosiva preparare le castagnole, con la ricetta classica – tanto per cominciare – e dunque mi sono messa a spulciare sul web. Ho trovato tantissime ricette diverse e, come sempre faccio, ho preso spunti diversi e aggiustato le proporzioni a mio gusto. Il risultato mi è piaciuto così tanto che ho deciso di condividere la ricetta che ne è venuta fuori.

Ingredienti per 30 castagnole:

  • 260g di farina
  • 2 uova
  • 50g zucchero
  • 40g burro morbido
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di liquore Strega
  • la scorza di un limone
  • semi di 1/2 bacca di vaniglia

Poi:

  • olio di arachidi per la frittura
  • zucchero semolato per la finitura
  • a piacere: scorzetta di limone e foglioline di menta

  

Preparazione

  1. Mescolare insieme tutti gli ingredienti  fino ad ottenere un impasto omogeneo. Potrebbe essere necessario aggiungere un pò di farina se l’impasto risulta ancora appiccicoso (dipende molto dalle uova). Avvolgere nella pellicola e lasciar riposare in frigo 30 minuti.
  2. Trascorso il tempo di riposo formare delle palline di impasto di circa 12g ciascuna.
  3. Friggere in abbondantissimo e caldissimo olio di arachidi (controllate la temperatura dell’olio con una piccola quantità di impasto prima di procedere)
  4. Friggete fino a doratura e trasferite le castagnole su carta assorbente.
  5. Rotolate le castagnole nello zucchero semolato
  6. Guarnite con foglioline di menta e scozetta di limone

Io ho realizzato l’impasto con Magimix Cook Expert in soli 2 minuti, ma potete anche fare a mano.

Buon appetito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *