Pasta all’insalata, Asparagi, Pomodorini arrosto e Mandorle

Pasta all’insalata, Asparagi, Pomodorini arrosto e Mandorle

La Bella Stagione

Aprile dolce dormire dicono, ed io non faccio eccezione! Sono una dormigliona c’è poco da dire. D’altra parte, però, l’arrivo del caldo, il sole sempre più presente in queste giornate che si allungano mi rallegrano l’animo. Quanto è bello guardare il cielo azzurro e la macchina che segna, ormai quasi costantemente, 28°!!! Tutto questo mi da energia per affrontare tanti nuovi progetti e, magari, programmare qualche week end di relax.

E comunque, quando il caldo arriva, la voglia di cucinare se ne va! Insomma, stare attaccati ai fornelli per qualcuno può diventare una vera sofferenza, perciò cominciamo a pensare a ricette veloci, facili e fresche.

  

La Ricetta

Pasta all’insalata, Asparagi, Pomodorini arrosto e Mandorle

Le insalate di riso o di pasta sono sempre un’ottima idea per preparare in anticipo ed in poco tempo un pranzo o una cena gustosa. Io le trovo divertenti perchè ognuno può comporle come vuole, con gli ingredienti che piacciono di più. La regola per una buona insalata di pasta è una sola: l’ottima scelta degli ingredienti!

In primis la pasta, abbiamo bisogno di una qualità che tenga la cottura, che resti callosa ed assorba i sapori del condimento. Quando ho visto i Fusillotti Matt di Monograno Felicetti ho subito pensato che sarebbero stati perfetti!!!

Seconda cosa importantissima per me è l’olio rigorosamente extra – vergine d’oliva, intenso e profumato!

La ricetta della pasta all’insalata, asparagi, pomodorini arrosto e mandorle ha pochi ingredienti, ognuno da cuocere separatamente ma è davvero facilissima da preparare. Ho scelto gli asparagi perchè questa è la loro stagione, meglio se selvatici dal sapore più fresco ed intenso.

Pulire gi asparagi

Dobbiamo fare una differenza tra gli asparagi selvatici più sottili e dal sapore più intenso e pungente rispetto a quelli coltivati.

Asparagi Selvatici: laviamoli accuratamente sotto acqua corrente ed asciughiamoli. Rimuoviamo la parte finale del gambo, quella più dura. Con le mani spezzettiamo il gambo e lasciamo integra la punta; a questo punto siamo pronti a sbollentarli.

Asparagi coltivati: hanno il gambo molto più spesso, quindi dopo averli lavati ed aver rimosso la parte finale del gambo dobbiamo eliminare i tessuti esterni sul gambo stesso. Possiamo farlo con un coltello affilato oppure con un pelapatate. Tagliamo a pezzetti e procediamo con la cottura.

Ingredienti per 4 persone

  • Fusillotti Monograno Felicetti 400g (se avete tanta fame, come me, anche 500g)
  • Pomodorini Ciliegino 100g
  • Asparagi 250g
  • Mandorle a lamelle 100g
  • Sale in fiocchi
  • Limone Bio
  • Olio EVO
  • timo e origano

Procedimento

  1. Tagliamo i pomodori a metà e diponiamoli su una teglia rivestita da carta forno. Condiamoli con olio, sale, origano, buccia di limone, un pò di timo. Inforniamo 180° per 15 min
  2. Dopo aver pulito gli asparagi, li sbollentiamo in acqua leggermente salata per 10 min, scoliamo e teniamo da parte
  3. Tostiamo le mandorle: in forno per 5 min a 180° o in una padellina
  4. Cuociamo la pasta in acqua salata. Quando è cotta, ma al dente, la scoliamo e la passiamo sotto l’acqua corrente fredda in modo da fermare la cottura
  5. Condiamo la pasta con olio, pomodori, asparagi, mandorle, sale in fiocchi e buccia di limone

Buon appetito

Piatto Easylife Italy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *